PULIRE IL MICROONDE: LA GUIDA INNOVATIVA ED ECOLOGICA

La pulizia di un forno a microonde richiede tempo, è difficile, ingombrante e certamente non è un bel lavoro. La cosa migliore da fare è lasciare subito questo lavoro a qualcun altro. La maggior parte di noi la pensa così. O forse no? Chi vuole passare ore a strofinare, strofinare e grattare? Inoltre, un dispositivo piccolo come un forno a microonde , con tanti angoli scuri angolati e non facilmente visibili, vogliamo mostrarti che questa non deve essere la realtà. Leggi le nostre istruzioni e avrai più tempo per le cose belle della vita. Promesso!

PULISCI IL TUO FORNO A MICROONDE CON FACILITÀ OGGI!

Non sprecare il tuo tempo con costosi detergenti e un sacco di varie spugne e panni! Spesa totale per la pulizia, il lavaggio fino all’arrivo del medico! Ti mostreremo che è molto più facile! Niente più prodotti per la pulizia che fanno un buco nel tuo portafoglio! Ci sono varianti molto più economiche! Non ci credi Quindi segui le nostre istruzioni passo dopo passo e vedrai che funziona!

Se hai seguito la nostra guida per pulire il tuo microonde, ti libererai di tutti i tuoi detersivi e sarai felice di pulire il tuo microonde la prossima volta. Sarà pulito in men che non si dica. Sporcizia, grasso e avanzi di cibo spariranno facilmente! Il latte è traboccato o il pollo arrosto ha perso metà del suo grasso nel microonde? Nessun problema, possiamo farlo di nuovo!

SUGGERIMENTI PER LA CASA

Ecco un breve elenco delle cose di cui avrai bisogno per eseguire le nostre istruzioni di pulizia e pulire il tuo forno a microonde:

  • una ciotola per microonde o, a scelta, una tazza
  • una spugna o un panno (meglio un panno in microfibra)
  • Aceto, limoni, lievito in polvere o eventualmente detersivo per piatti
  • possibilmente detergenti per superfici e acciaio inossidabile, detergenti per vetri
  • guanti se necessario
  • un massimo di dieci-quindici minuti

PULISCI L’INTERNO DEL MICROONDE

Il tuo microonde ha un bell’aspetto all’esterno, ma è un flop all’interno? Sembra brutto e non hai più voglia di scaldarci dentro il cibo? Forse ti vergogni già del tuo forno a microonde e vorresti gettarlo direttamente nella spazzatura e comprarne uno nuovo?

Questo non sarà più il caso dopo queste istruzioni. Non sentirti in colpa se non hai lavato il microonde subito dopo aver mangiato. Puoi eliminare anche lo sporco più ostinato in pochissimo tempo con queste istruzioni. Perché non siamo tutti perfetti, giusto? Non c’è sempre tempo per pulire il microonde. Questo non ti rende una casalinga o casalinga peggiore per molto tempo! Rimarrai sorpreso dalla rapidità ed economicità di pulizia di un forno a microonde in un batter d’occhio.

Prima di iniziare, dovresti avere tutti gli utensili di cui hai bisogno pronti in modo che la pulizia sia più veloce. Le donne tra noi potrebbero voler proteggere le unghie e le mani.

Si consigliano guanti per la pulizia . I guanti proteggono le mani dallo sporco e dai detergenti. Ma puoi anche seguire le nostre istruzioni per la pulizia senza guanti. Perché gli articoli per la casa che usiamo sono tutti innocui e non nuotano nella chimica, come lo spray detergente della farmacia della porta accanto! Per favore, non preoccuparti! Pensiamo alla tua salute e diamo solo consigli assolutamente innocui! Puoi davvero fidarti di noi su questo!

E adesso cominciamo!

Ora leggi i consigli professionali unici per pulire il tuo forno a microonde qui!

PULISCI CON ACETO E ACQUA

Pulire il microonde può essere molto semplice. Sicuro di avere a casa una bottiglia di aceto e un po ‘d’acqua? Bene! Allora niente ostacola una pulizia facile e veloce.

L’aceto bianco è il migliore, ma puoi usare anche un tipo diverso di aceto. Questo di solito non influisce sul risultato.

Metodo:

  • Lava la superficie del microonde con un panno umido.
  • Riempi a metà una tazza adatta al microonde con acqua.
  • Aggiungi due o tre cucchiaini di aceto e mescola bene.
  • Metti la tazza nel microonde e scaldala al massimo per dieci minuti al massimo.
  • Quindi rimuovere la tazza e pulire il microonde con un panno umido.

Scoprirai che i residui di cibo e lo sporco sono molto facili da rimuovere in questo modo. L’aceto evapora quando viene riscaldato nel microonde, si deposita in tutti gli angoli e quindi scioglie le impurità in tutti i punti.

Se sei molto sporco, puoi ovviamente ripetere questo processo più volte. Al termine del processo di pulizia, riaccendere il microonde per diversi minuti senza alcun contenuto. Quindi lascia il microonde aperto per l’ora successiva per assicurarti che non ci sia più odore di aceto.

Alternative all’aceto:

Questa opzione per pulire il microonde può essere facilmente eseguita anche con detersivo per piatti e acqua o con spicchi di limone e acqua. Quando si sceglie il detersivo, è necessario fare attenzione a utilizzarne uno altamente liposolubile. Questo ottimizzerà il tuo risultato!

I panni in microfibra sono i migliori per pulire il microonde. Questi panni assorbono perfettamente il grasso senza utilizzare molti detergenti, rendendo la pulizia ancora più semplice. In alternativa, puoi usare quasi tutti gli altri panni. È importante solo che sia privo di lanugine in modo che non rimangano residui nel microonde. Pertanto, come ultimo processo di pulizia, dovresti sempre lavare di nuovo il microonde con acqua calda e pulita per rimuovere gli ultimi residui di detergente.

PULISCI CON BICARBONATO DI SODIO E ACQUA

Lo sporco ostinato, come ustioni o odori, può essere rimosso anche con un pacchetto di lievito per dolci. Devi aver cotto una torta ultimamente e averci ricoperto un altro pacchetto, vero?

Altrimenti il ​​tuo vicino può sicuramente aiutarti con un pacco.

Metodo:

  • Apri il bicarbonato di sodio e versalo in una piccola ciotola o tazza. Non è affatto importante quale tipo di bicarbonato di sodio usi. Ogni lievito in polvere disponibile in commercio contiene bicarbonato di sodio. Il bicarbonato di sodio è l’unico ingrediente essenziale di cui hai bisogno per far funzionare la pulizia. La soda è ideale per sciogliere odori e sporco molto pesante.
  • Aggiungere mezzo bicchiere d’acqua e mescolare bene il composto. Nella migliore delle ipotesi, il lievito dovrebbe essere completamente miscelato con l’acqua. Evita i grumi! Se il composto si raggruma, aggiungi ancora un po ‘d’acqua. Migliore è la miscelazione della miscela, migliore sarà il risultato della pulizia.
  • Prendete una spugna e immergetela bene nel composto. Ora lava accuratamente il microonde con esso. È possibile ripetere il processo più volte per sporco molto pesante. Più bicarbonato di sodio usi, meglio è!
  • Al termine del processo di pulizia, accendere il microonde per diversi minuti senza alcun contenuto. Quindi lasciare il microonde aperto per l’ora successiva per assicurarsi che non ci sia più lievito / odore di sodio.

Se il cibo è bruciato nel microonde, è necessario prima lasciare raffreddare l’apparecchio con la porta aperta. Quindi prendi un detergente per vetri disponibile in commercio e spruzza uniformemente l’area interessata. Quindi prendi una spugnetta abrasiva e lava il microonde con essa. Scoprirai che le ustioni verranno via molto più facilmente e che la pulizia sarà molto più facile.

Personalmente, preferisco pulire il nostro microonde con i limoni. È ecologico e ha anche un buon profumo. Chi non vuole che la loro cucina profuma di limoni freschi? Inoltre, è super ecologico! Secondo me, l’odore di pulizia scompare più velocemente con gli spicchi di limone.

Ma vale la pena provare anche le altre opzioni che abbiamo menzionato. Perché potresti non avere sempre i limoni in casa. In alcuni casi ha senso combinare le opzioni di pulizia suggerite. Soprattutto quando il microonde non ha visto uno straccio per la pulizia da un po ‘. Non preoccuparti! Questo accade nelle migliori famiglie e non dovresti preoccupartene!

PULISCI L’ESTERNO DEL MICROONDE

Ovviamente anche l’esterno del microonde dovrebbe essere pulito e curato di tanto in tanto. Dopotutto, vuoi ricevere ospiti di tanto in tanto. E cosa potrebbe esserci di più imbarazzante degli elettrodomestici da cucina sporchi ! Non lasciare che arrivi così lontano! Fuori hui, dentro fui! Davvero non deve esserlo!

Un panno in microfibra è ideale anche per pulire l’esterno del microonde, poiché questo tipo di panno assorbe meglio lo sporco.

Per le superfici in acciaio inossidabile, sono adatti prodotti per la cura dell’acciaio inossidabile appositamente prodotti o un detergente per vetri disponibile in commercio, che può essere trovato in qualsiasi farmacia o supermercato ben fornito. Questi prodotti assicurano che le impronte digitali, ad esempio, non siano visibili. Questo è sempre un grosso problema, soprattutto con i bambini piccoli!

Preferisco pulire l’esterno del nostro microonde con la nostra miscela di bicarbonato di sodio e acqua. Perché il più delle volte puoi ottenere un successo superficiale solo con i soliti prodotti per la pulizia. Quindi potresti non aver nemmeno bisogno di andare a fare la spesa prima di iniziare a pulire. Prova prima i nostri consigli per la casa! Forse non hai affatto bisogno dei soliti detergenti!

Tuttavia, laverei sempre leggermente il microonde con acqua calda e pulita prima di pulirlo, in modo che lo sporco possa essere rimosso più facilmente in seguito.

Se la contaminazione è molto ostinata, lascia agire la miscela per un po ‘, preferibilmente durante la notte, e solo dopo risciacqua. A volte lo sporco è così forte che i pori della superficie devono prima aprirsi un po ‘. Ciò accade solo quando si immergono le superfici. Ovviamente potresti semplicemente avviare diversi processi di pulizia. Ma è più facile avere pazienza per una notte e aspettare e vedere. La nostra miscela detergente avrà già il suo effetto. Provalo e basta!

RIEPILOGO E ALTRI SUGGERIMENTI

La pulizia del microonde dipende sempre un po ‘da quanto è sporco, che tipo di sporco è presente e da quanto tempo lo sporco è rimasto. Un forno a microonde che non è stato pulito o solo scarsamente pulito per un po ‘è ovviamente molto più difficile da pulire di un forno a microonde in cui il latte traboccava solo mezz’ora fa.

Quindi non esiste una soluzione migliore. Devi scoprire quale opzione di pulizia è la migliore per te e il tuo forno a microonde individualmente.

Le nostre istruzioni per la pulizia hanno il solo scopo di darti suggerimenti e possibili procedure.

Se non sei sicuro di un punto, scrivici le tue domande nei commenti. Faremo del nostro meglio per trovare una soluzione perfetta per te.

Per ottenere un risultato di pulizia perfetto, abbiamo alcuni suggerimenti più importanti per te.

  • Per la pulizia esterna ed interna del microonde è molto importante scollegare preventivamente il dispositivo dall’alimentazione. Quindi assicurati di spegnerlo o anche di staccare la spina di alimentazione, se necessario! Giusto per essere sicuro!
  • Inoltre, dovresti sempre asciugare bene il microonde, preferibilmente con un panno in microfibra o almeno con un panno privo di lanugine, sia all’esterno che all’interno, prima di riutilizzarlo. Questo protegge l’impianto elettrico già accennato, ma eviti anche brutte macchie d’acqua, depositi di calcare o residui del tuo detergente.
  • Per facilitare la pulizia, si consiglia inoltre di rimuovere preventivamente tutte le parti rimovibili dal microonde! Questo ti darà una migliore panoramica delle aree che vuoi trattare. Puoi anche pulire le singole parti meglio e più a fondo fuori dal microonde.
  • Per garantire una lunga durata del microonde, pulire il dispositivo il più spesso possibile.
  • Puoi anche applicare tutti i suggerimenti per la casa uno dopo l’altro per trovare la variante migliore.

È davvero molto importante per noi aiutarti con le nostre istruzioni! Ci piacerebbe molto trasmettere la nostra esperienza! Se sei soddisfatto, lo siamo anche noi!

Sei anche il benvenuto a inviarci foto delle aree contaminate nel tuo forno a microonde. Di solito è più facile fornire assistenza se è possibile ottenere una panoramica dell’inquinamento in bianco e nero.

CONCLUSIONE

Ti sono piaciute le nostre istruzioni su come pulire facilmente il tuo microonde?

Se ti sono piaciute le nostre istruzioni per la pulizia, saremmo molto felici se lasci un feedback positivo. Se hai ulteriori suggerimenti o suggerimenti, scrivili nei commenti. Ci sono sicuramente altri consigli per la casa che nessuno sa ancora.

Apri Chat
👋 serve una mano?
Salve 👋 Se hai bisogno di un consulente AMC o ricevere assistenza chiedimi pure!